';

Bouquets

Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
Share
Tagged in
Descrizione
Rappresentazione di bellezza, eleganza,e' quel tocco finale che rappresenta il matrimonio e la dama che lo portera'...il bouquet da sposa! E' uno degli elementi indispensabili del corredo della sposa, simbolo di fascino e d'amore....ma conoscete veramente il significato del vostro bouquet? Il bouquet di rose: Probabilmente il fiore più utilizzato per il matrimonio. Le rose, di fatto, simboleggiano proprio l’amore felice, pertanto non vi potrebbe essere nulla, a livello di significato, di più adatto. Classico ma anche molto chic se privilegiate le rose sontuose e vellutate. Moderno e alternativo il bouquet piccolo, rotondo, di soli boccioli carnosi. In particolare, a seconda del colore scelto, può assumere altri significati: la rosa bianca purezza e candore; la rosa rosa affetto, tenerezza e comprensione; la rosa rossa amore passionale; la rosa gialla gelosia. Il bouquet di orchidee: L’orchidea è un fiore splendido, esotico, molto ricercato e usato per la realizzazione di splendidi bouquet a cascata. Nel linguaggio dei fiori esprime bellezza, raffinatezza ma, anche “grazie per esserti concessa”. Il bouquet di calle: La Calla è un fiore tropicale, molto resistente e adattissimo per la composizione di bouquet, sopratutto a fascio, per il suo lungo stelo. Simbolo della bellezza sontuosa è presente in diversi colori, anche se classicamente viene utilizzata nella versione bianca. Il galateo consente prevede l’utilizzo del bouquet di calle bianche solo in occasione del matrimonio, poichè anche simbolo di purezza e di sentimento sincero. Il bouquet di garofani: Il significato di questi splendidi fiori, disponibili in tinta unita o in bellissime varietà screziate, è dolcezza, amicizia e fedeltà. Il colore, nel linguaggio dei fiori, ne determina diverse accezioni: garofano bianco fedeltà eterna; garofano giallo incertezza di sentimenti; garofano rosa affetto e tenerezza; garofano rosso amore passionale. Il bouquet di anemoni: L’anemone rappresenta l’aspettativa, il rimpianto. Il bouquet di girasoli: Ideale per matrimoni rurali, i girasole è di grande effetto. Il suo significato, però è “opportunismo” proprio perchè questo fiore, girandosi costantemente solo dalla parte ove batte il sole, rappresenta la tendenza a volgersi sempre dalla “parte giusta” in funzione a ciò che viene offerto. Il bouquet di tulipani: Nobile e bellissimo fiore, il tulipano simboleggia amore e passione. Il bouquet di papaveri: Il papavero è un fiore molto delicato ma di grande effetto sopratutto se abbinato, nel bouquet, con girasoli e altri fiori di campo. Simboleggia lentezza, dimenticanza, ma anche fedeltà, poichè, nell’antichità si usava coglierne un petalo, depositarlo sulla mano e colpirlo con un pugno. Se si udiva un suono di schiocco, significava che l’amato/amata era infedele. Il bouquet di iris: Il suo significato, oltre che di fede e giustizia è anche quello di “lieta novella”. Il bouquet di margherite: Nel linguaggio dei fiori ha diversi significati sempre positivi e collegati al concetto di verità: in antichità quando veniva regalato era un omaggio alle molteplici virtù della persona destinataria. Il bouquet di gardenie: la gardenia esprime gioia purezza e sincerità. E’ un fiore poco comune per la composizione di bouquet da sposa ma a torto. Il bouquet di ortensie: Fiore tipicamente “da giardino” è ora alla ribalta perché è considerato molto di tendenza. La pianta ha origini Giapponesi e significa freddezza, solitudine. Il bouquet di ortensie può essere successivamente conservato a lungo: questi fiori si seccano mantenendo forma e compattezza, solamente il colore , leggermente, diventa più opaco. Il bouquet di peonie: La peonia, grazie ai suoi grandi e carnosi petali e al suo intenso profumo si presta benissimo alla composizione di un bouquet nuziale. Nel linguaggio dei fiori ha assunto il significato di timidezza, per cui , per tradizione si è soliti regalare un mazzo di peonie alla amata restia e sfuggente.
Info